Scritti di Sergio Bianco nel dominio dei Simboli.

I codici della Logogenesi e le meraviglie della Natura

 

logogenesi-natura

 

Oggi riporto integralmente
un testo che ho scritto nel 2015
e che appare nel libro
“I codici della Logogenesi”.

 

La Natura manifesta la sua bellezza
e la sua perfezione
nel micro e nel macrocosmo.

Ogni fenomeno
e ogni forma esistente,
minerale, vegetale e animale
sono espressioni di tale armonia.

La Natura
è Maestra assoluta
nell’abbinare colori,
nel creare specie di terra,
di mare e di cielo
in stretta connessione tra loro,
componendo infinite variazioni,
con uno stile unico
e inconfondibile.

Semplice e complesso
convivono in ogni creatura.

Suono e silenzio,
liquido e denso,
lento e veloce,
aria, acqua, terra e fuoco.

E poi esiste il tempo:
i 1440 punti di colore
che ci sono donati ogni giorno,
le stagioni,
saper aspettare il momento giusto
e, soprattutto,
l’arte di ascoltare.

Gli studiosi riescono,
a volte, a comprendere
alcuni codici della Natura
e, con ricerche profonde,
definiscono le sue leggi eterne.

Paradossalmente
si scopre ciò che è sempre esistito,
dalla forza di gravità
al principio dei vasi comunicanti,
dalla teoria della relatività
alla quantistica.

Codificare la sezione aurea,
la prospettiva,
la teoria delle ombre,
è un modo di trascendere.

Analogamente,
definire i codici della Logogenesi
e conferire valore
anche al mestiere più semplice,
significa respirare
con una filosofia di vita,
accostarsi minimamente
alla Bellezza della Natura
cercando, con i nostri limiti,
di riscoprire la parte divina
che è assopita
ma sempre presente,
dentro ad ogni individuo.

Sergio Bianco, #logogenesi

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *