Dal 1° ottobre 2017, scritti quotidiani di Sergio Bianco.

LARMONY. Architettura Acustica Ambientale.

 

Larmony-logogenesi

 

LARMONY è Nome di fantasia,
composto da sette lettere,
come le sette note.

LARMONY inizia per LA,
articolo che rappresenta l’universo femminile
e nota musicale
sulla quale si accordano gli strumenti.
“Dare il LA” con il diapason
è l’allineamento necessario
per ottenere l’armonia dell’insieme.
In senso ampio e metaforico
è l’intuizione innovativa
che genera tendenza.

Armonia, in inglese harmony,
nella definizione del vocabolario
è la consonanza di voci o strumenti,
la combinazione di accordi
e di suoni simultanei
che produce un’impressione piacevole
all’orecchio e all’animo.

L’Armonia è connessa al suono,
all’ambiente
all’integrazione equilibrata
della dimensione aurea,
alla scelta dei materiali,
alle vibrazioni emozionali
dello spazio abitativo.

L’Armonia è quindi
l’obiettivo principale dell’Impresa
che il Nome LARMONY evoca e identifica
nella maniera più semplice e diretta.

Il Lettering è disegnato su misura
unendo il carattere classico Times al Futura.
Il connubio tra font tradizionale
e font contemporaneo
esprime la conoscenza primordiale
dei fenomeni acustici e spaziali
e la tecnologia d’avanguardia
per generare Armonia.
Mentre le lettere iniziali e finali
sono connesse e unite tra loro,
la O è un cerchio lineare
libero di propagarsi come un’onda sonora.

La seconda e la terza lettera,
iniziali di Architettura,
introducono la definizione che sottolinea il Nome:
ARCHITETTURA ACUSTICA AMBIENTALE.

Elisa Gaffuri
è la fondatrice di questa Impresa.

Sergio Bianco, Logogenesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *