Dal 1° ottobre 2017, scritti quotidiani di Sergio Bianco.

Logo vettoriale. Il programma della creazione.

 

programma-vettoriale-creazione-logo

 

“Illustrator” è il programma vettoriale
ideale per la creazione del logo.
Intendiamoci:
in fase di schizzo estemporaneo,
l’idea del simbolo o del logo
può essere tracciata su qualsiasi supporto,
dallo scontrino della frutta
al taccuino da viaggio.
Lo schizzo originale viene poi
acquisito dal computer
e trasformato con il programma “illustrator
in quote matematiche
che determinano angoli e inclinazioni
con precisione assoluta.
Il bello del programma “illustrator”
consiste nella possibilità
di tracciare liberamente curve paraboliche:
dai punti di costruzione base della figura
si estraggono delle maniglie che,
azionate e regolate in modo opportuno,
creano la curvatura desiderata.

Il segreto di un simbolo impeccabile,
(sotto il profilo grafico)
e di una curvatura perfetta,
è avere il minor numero possibile
di punti di costruzione.

La padronanza del mezzo
e la confidenza nell’uso del programma illustrator
consentono di immaginare un Simbolo
partendo dalla sua costruzione matematica
senza neanche bisogno di disegnarlo.
Questa abilità permette di creare
la costruzione di una qualsiasi figura
visualizzandola mentalmente
anche stando lontani dallo schermo.

Nasce così lo stile libero che,
nella mia visione capovolta,
è lo stile di chi guarda il cielo,
o il soffitto della piscina
(altro che dorso!)
o il soffitto viola di una casa qualsiasi.
In questo schermo immateriale,
neutro, immaginato e libero,
si formano in modo armonico
le elaborazioni dei simboli,
nuotando.

Sergio Bianco, Logogenesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *