Dal 1° ottobre 2017, scritti quotidiani di Sergio Bianco.

mazzocchio

Il Mazzocchio. Arte, Geometria, Natura, Energia.

Il Mazzocchio è un copricapo fiorentino del Quattrocento in forma di anello morbido, dall’aspetto appariscente e inconfondibile.

Continua a leggere »



5-solidi-platonici

L’amore platonico per Platone in persona

Mi piace pensare che Platone, da vivo, avesse una nutrita schiera di ammiratrici, oltre che di ammiratori.

Continua a leggere »



architettura-simbolo

Sviluppo del Simbolo nell’architettura

La porta dei leoni a Micene, il colosso di Rodi, il papiro dei capitelli egizi, il leone alato di Venezia… Il Simbolo entra nell’Architettura del passato e in quella contemporanea.

Continua a leggere »



il -campo-dell'immaginazione-quadro-Sergio-Bianco

Il campo dell’immaginazione. Verticale e orizzontale.

Nel mondo dei Simboli, la croce rappresenta l’unione tra corpo e anima. La linea orizzontale è la materia, la linea verticale è lo spirito.

Continua a leggere »



Paolo-Uccello-quarta-battaglia

La quarta, epica battaglia di Paolo Uccello

Nello scorso millennio, tutto ha avuto inizio con un gioco: posare oggetti sui libri aperti e fotografare il tutto con luce radente.

Continua a leggere »



san-gerolamo-studio

La memoria e la cancellazione della pergamena

In tempi non troppo remoti, prima dell’anno 1448, la stampa non esisteva. In quell’epoca, scandita dai ritmi del sole, i libri venivano ricopiati a mano da esperti calligrafi benedetti da pazienza infinita.

Continua a leggere »



Logogenesi-soluzione-unica

Conferimento incarico. Condizioni chiare, soluzione unica.

D’Annunzio, di fronte alla scultura etrusca di Volterra, propone un titolo e una soluzione unica.

Continua a leggere »



ombra-sera-D'Annunzio

Ombra della sera. D’Annunzio illumina la scultura etrusca

Gabriele D’annunzio dominava le parole come un Mago. Lo aveva intuito il senatore Borletti quando, nel 1917, gli chiede di inventare il Nome per suoi grandi Magazzini.

Continua a leggere »



seme-gelsomino

Semi di gelsomino alla finestra di Corradino D’Ascanio

Mi piace pensare che, quando Corradino D’Ascanio, nel 1925, crea il suo primo progetto di elicottero, ci sia profumo di gelsomino nell’aria.

Continua a leggere »



Lindbergh-Fossati

Il simbolo insegna. Omaggio a Lindbergh.

Uno dei testi poetici che preferisco, scritto e cantato da Ivano Fossati, è Lindbergh.

Continua a leggere »