Dal 1° ottobre 2017, scritti quotidiani di Sergio Bianco.

1881-palindromo

1881. Anno palindromo che genera la luce.

Il Numero 1881, nella visione del metodo Logogenesi, è una linea verticale, seguita da quattro cerchi disposti a quadrato e da un’altra linea verticale di chiusura.

Continua a leggere »



pinocchio-ghiandola-pineale

Pin-occhio. L’occhio della ghiandola pineale.

Pinocchio presenta due livelli di lettura. Il livello superficiale è la storia che molti bambini conoscono e che raccontano ai loro bambini e ai bambini dei loro bambini. Il livello profondo invece…

Continua a leggere »



Heinz Waibl

Omaggio all’occhio del Maestro Heinz Waibl.

La cover del libro di Heinz Waibl “Alle radici della comunicazione visiva italiana” coglie il suo occhio all’incrocio delle diagonali. L’occhio è il fulcro visivo nel quale si concentra l’Attenzione.

Continua a leggere »



piero della Francesca

L’origine della luce da Piero della Francesca al logo Eldor.

Piero della Francesca elegge la trasparenza della finestra centrale per illuminare, a sinistra e a destra, i personaggi e la dinamica della scena.

Continua a leggere »



Guernica-idea

IDEA. Il primo dei 12 codici della Logogenesi.

Nell’articolo di ieri ho parlato dello scatto, ovvero dell’impulso attivo che determina il passaggio tra l’intuizione e il fare.

Continua a leggere »



sincronicità-palla di neve

Sincronicità tra fischio e palla di neve. Intuire e fare.

Marco, il mio prezioso giardiniere del tempo, ieri si è presentato fischiettando un motivo di Eros…

Continua a leggere »



amarcord

Amarcord. Il Nome dialettale diventa internazionale.

Amarcord è un capolavoro del cinema. Anche il titolo di questo film, girato da Federico Fellini nel 1973, possiede una forza straordinaria.

Continua a leggere »



Kokopelli

Kokopelli. Immobilità e manifestazione dei segni.

Proprio ieri, all’ultimo raggio di sole, la mia preziosa compagna, grande viaggiatrice del pianeta, mi ha portato una pietra parlante
raccolta, al momento, sulla spiaggia.

Continua a leggere »



VIVIDICOLORI

VIVIDICOLORI. Il doppio senso letterario del motto.

A Genova, vicino alla grande piazza con la fontana e al teatro Felice, si entra in un carruggio del centro storico, un vicolo fresco dove ha sede una bottega virtuosa di colori e belle arti.

Continua a leggere »



barone rosso

Modugno e il Barone Rosso: costruzione scientifica del sogno.

Domenico Modugno e il Barone rosso, due modi diversi di volare senza che ci sia materia, senza che ci sia il mezzo reale per farlo.

Continua a leggere »