Scritti di Sergio Bianco nel dominio dei Simboli.

Balla

L’arte del gioco, valore per l’individuo e per l’Impresa.

Una società evoluta si forgia e si sviluppa nei primi anni di Vita, quando si coltiva, per istinto naturale o per insegnamento, l’Arte del Gioco.

Continua a leggere »



Mary-Poppins

Logo comune e Logo con potenzialità alla Mary Poppins.

La differenza tra una baby-sitter comune e Mary Poppins è la stessa che passa tra un logo comune e un Logo forgiato in virtù dei codici della Logogenesi.

Continua a leggere »



Il valore del libro Logogenesi e il valore del Metodo.

Il libro ” Logogenesi” illustra e spiega nel profondo ciò che occorre sapere riguardo al marchio d’Impresa.

Continua a leggere »



nadal

Il venditore di cocco, Nadal e l’impresa che non perde colpi.

Lui è un venditore di cocco diverso dalla norma. Ogni sette passi grida “COCCOBELLOOOOOO” con una energia unica.

Continua a leggere »



ricci-laboratorio

Un laboratorio di orologeria. La clessidra rivelatrice.

Siamo ad Alessandria nell’anno 1994. C’è una base ottagonale di cemento, cuore di un edificio internamente da ristrutturare. Su questo ottagono…

Continua a leggere »



simbolo-punto-interrogativo

Simbologia del punto interrogativo e l’arte di ascoltare.

Il punto interrogativo parte da sinistra, il passato. Poi sale in alto, compie una curva discendente che, dalla destra, il futuro, si allinea  sull’asse centrale e termina con il punto che attende la risposta.

Continua a leggere »



miles-dais

Miles Davis: il fiato sospeso e l’evocazione dell’assenza.

Nell’anno 2006, ho dipinto una tromba composta da nuvole che si stagliano nel cielo azzurro. Titolo dell’opera: il fiato sospeso.

Continua a leggere »



milton-glaser

Milton Glaser. Il Logo unico di un artista immenso.

Il Logo di Milton Glaser I Love New York, è un MEME entrato con gentilezza nella mente e nel cuore delle persone.

Continua a leggere »



ridicolo-contrasto-celebrazione

Ridicolo, contrasto, celebrazione. Le tre fasi del successo.

La tour Eiffel è il monumento più visitato al mondo. Eppure, all’inizio non ha avuto l’approvazione di tutti. Alcuni la chiamavano l’asparago di ferro…

Continua a leggere »



L’arte di infrangere le regole con squisita indifferenza.

Riguardo alla costruzione del Simbolo, si persegue la perfezione matematica per poi infrangerla innescando la sorpresa, il codice dell’emozione, dell’estetica e del racconto.

Continua a leggere »