Dal 1° ottobre 2017, scritti quotidiani di Sergio Bianco.

valore-trascendente-simbolo

L’epifania di Joyce: il Valore trascendente del Simbolo.

L’epifania di Joyce è uno scatto provocato istantaneamente da un oggetto, un suono, un gesto, un profumo, un’immagine, un pensiero, uno stimolo tattile o gustativo che riporta le persone a un preciso stato d’animo fisico ed emotivo.

Continua a leggere »



strada-vino-terre-arezzo

Il segreto del pieno e del vuoto: la rotazione del calice.

Il marchio creato in virtù dei codici della Logogenesi, presta attenzione ai pieni e ai vuoti in modo che si compenetrino in equilibrio perfetto. Quando il vuoto prende ulteriore significato, si manifesta il codice del SEGRETO: la chiave nascosta che genera l’inatteso.

Continua a leggere »



rugby

I capolavori si costruiscono con Metodo e soffio di genio.

Nuvola, isola, favola, sono tre parole circondate dal mare. Mare di cielo, mare d’acqua mare di realtà. In mezzo a questo mare ci sono loro, tre parole che, con lettere simili, vocali incastonate e suono magico, lasciano immaginare la pura e incontaminata bellezza.

Continua a leggere »



Lampadina

Se il tuo socio è stupido, probabilmente sei più stupido di lui.

Quando un’Impresa dimostra incompetenza e superficialità nella scelta del proprio Nome e del proprio Simbolo, (i soci di maggioranza dell’Impresa) scatta in modo automatico la domanda: se questa è la loro capacità decisionale quali saranno le loro scelte in altri settori?

Continua a leggere »



Passaro-futuro-vettori

Sinistra e destra. Vettori del passato e del futuro.

Nei Geroglifici egizi, quando il Faraone è scolpito con il piede sinistro in avanti, al suo fianco è rappresentato il passato. Quando invece è scolpito con il piede destro in avanti, al suo fianco sono raffigurati i suoi programmi, le sue azioni future.

Continua a leggere »



zaino-Giulia

L’arte del gioco per sfoderare la gioia del futuro.

Ecco due foto di Giulia in prima elementare e l’ultimo giorno del liceo insieme al suo inseparabile zaino Invicta. Non lo ha mai voluto cambiare, lo zaino, facendolo entrare nella leggenda.

Continua a leggere »



Pelè

Sintesi. I codici della Logogenesi in altre forme d’arte.

Era troppo veloce per un nome di 24 lettere. Iniziavi a pronunciarlo e lui aveva già fatto goal. Così, per la gioia dei cronisti dell’epoca,
Edson Arantes Do Nascimento, mitico calciatore del Brasile, divenne per tutti Pelè.

Continua a leggere »



Coccidoro

6 cerchi. Il quinto è invisibile. Costruzione del Simbolo.

Ma cosa avviene nella fucina in cui si forgiano le creazioni Logogenesi? Come si armonizzano insieme i dodici codici? È vero che esiste una pentola di rame che li fonde in equilibrata armonia? Molte cose sono segrete e restano sospese sopra Cala dell’Oro.

Continua a leggere »



Coccidoro

Coccidoro. La Fortuna è dei buoni. Naming e Marchio.

Ecco il Logo che ho creato, nel Nome e nel segno, insieme a Fabio Zancanella per Mirco Scacchetti, artefice di un dolce prelibato
connesso al piacere e alla bellezza: un mosaico di cioccolato e biscotti impastato a mano nel rispetto della tradizionale ricetta.

Continua a leggere »



Coccidoro

Come posso io dare del salame a una persona che stimo?

    Nella sede modenese di San Pietro in Elda, Mirco Scacchetti è l’impareggiabile artefice di una creazione artigianale prelibata connessa al piacere e alla bellezza: il tradizionale salame al cioccolato. Agli inizi del 2017 Mirco vive un momento particolare: un inquieto fermento dell’anima che non sa descrivere con precisione. È in cerca di qualcosa, […]

Continua a leggere »