Scritti di Sergio Bianco nel dominio dei Simboli.

Essere o non essere CERTI del proprio marchio d’Impresa.

 

Amleto

 

Immagina di sprofondare nell’oceano
a bordo del tuo veicolo.
Niente paura, è un gioco.

Immagina,
in quella circostanza estrema,
di accendere la radio (!)
e di sintonizzarti
sull’unica stazione
che a quella profondità
capti il segnale.

Certamente sei su Radio Maria!

Allo stesso modo, un giorno,
mentre viaggiavo in auto
in una serie continua di gallerie,
accendo la radio
e mi sintonizzo sull’unica stazione
in grado di essere captata.

È in onda un prete
che mi colpisce con queste parole:

“Il termine CERTO deriva dal latino
CERTAMEN-CERTAMINIS
che significa battaglia.

La persona certa
nella fede e in qualsiasi decisione
o circostanza della vita,
ha combattuto e vinto
la battaglia sul dubbio.

In presenza di una persona certa
qualsiasi osservazione o critica
non riesce minimamente
a scalfire la sicurezza
di chi ha sconfitto ogni dubbio
e superato ogni incertezza.

In assenza di vittoria sul dubbio
non esiste fede.”

Così disse il prete
nel labirinto della montagna.

Estendiamo il discorso.

Riguardo al Marchio della tua Impresa
sei certo che rappresenti
la tua visione e i tuoi valori?

Sei certo che il tuo marchio
lavori a favore della tua Impresa
e non sia, paradossalmente,
un socio in affari maldestro
che operi costantemente
contro i tuoi interessi?

Magari non lo sai ma è proprio così.

Sei certo che il tuo marchio sia costruito
con quelle conoscenze estetiche, matematiche,
neurologiche ed emotive
che lo fanno apprezzare in modo universale?

Se sei certo, significa che il tuo Marchio
ha risposto dodici volte “SI”
alle dodici domande
che, con spirito costruttivo,
ti rivolgono i dodici codici della Logogenesi.
Se invece
hai un dubbio Amletico sul tuo marchio,
leggi questo libro.

Il restyling è la soluzione.

Sergio Bianco #logogenesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *