21 Aprile 2018 - Dal 1° ottobre 2017, scritti quotidiani di Sergio Bianco.

Nel fulcro visivo si concentra l’attenzione.

 

Fratello luna sorella sole

 

Il fulcro visivo, generalmente presente nel Logo
e in alcune opere pittoriche e fotografiche,
è il punto in cui sguardo e attenzione
si concentrano.

Più precisamente è il FOCUS
che determina la selettiva attenzione.

Esiste infatti una precisa connessione
tra ciò che vediamo e ciò che sentiamo.

Il Logo che contiene questo punto energetico
ha il potere di comunicare nel profondo del cuore.
Il punto d’incontro delle diagonali,
anche se tracciate in modo ideale,
è un fulcro visivo.
Tale punto è ancor più rafforzato se si verifica
la corrispondenza tra l’incrocio delle diagonali
e un soggetto con proprietà rilevanti
come ad esempio l’occhio.

Analizziamo altri casi:
il centro del vortice,
l’origine della spirale logaritmica,
il centro del bersaglio,
l’ombelico,
la goccia che irradia onde circolari,
l’intersecarsi della lettera X,
la coincidenza tra le punte
di due frecce contrapposte,
il cuore della sezione di un tronco d’albero…

Un altro punto di forza è l’allineamento.
Nella soluzione grafica del Logo,
nel ciak intenzionale,
nei fenomeni naturali del microcosmo
fino ad arrivare al posizionamento dei pianeti,
l’allineamento esercita un potere esponenziale.

Il quadro che appare nel libro aperto
si intitola “Fratello luna, sorella sole.”
L’ho dipinto nel 2006.
Acrilici su tela 140×140 cm
Gli articoli invertiti esprimono l’equilibrio
tra universo maschile e femminile.
La O del centro è il cuore della spirale,
il fulcro visivo del quadro.

Sergio Bianco
Logogenesi, 67/480

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *