Scritti di Sergio Bianco nel dominio dei Simboli.

Il soffione NON è in vendita. Lo ammiro.

 

soffione

 

Il soffione NON è in vendita.
Ammiro questo fiore.

È facile dire di essere incorruttibile
se , in pratica, nessuno
ha mai cercato di corromperti:
avere la coscienza pulita,
senza averla mai usata,
non è un grande merito.

È facile dire di essere fedele
se non hai mai avuto
la minima tentazione,
l’attrazione fatale
che provi realmente
la tua fedeltà
e il tuo amore unico.

L’occasione fa l’uomo ladro
ma soprattutto l’occasione
rivela l’uomo onesto.
O la donna, naturalmente.

Nulla di male
se un bene è in vendita.

Il marchio creato in virtù
dei codici della Logogenesi
è un servizio in vendita.

In presenza di attività positive
e benefiche
il metodo Logogenesi
scatena la sua potenzialità
a beneficio dell’Impresa.

Quindi, per non mettere
uno strumento così potente,
come il Simbolo,
nelle mani di persone
o Imprese sbagliate
è importante, da parte mia,
valutarne in origine
l’aspetto etico.

Nella mia carriera
non ho mai lavorato,
consapevolmente,
per attività disoneste.

Ora so che il confine è sottile.

Da giovane ero fiero
di aver disegnato una pubblicità
per delle sigarette
apparse nelle aree duty free
degli aeroporti.

Oggi non lo farei
e mi pento anche, in passato,
in buona ignoranza,
di averlo fatto.

La filosofia può essere perfetta,
le persone che la seguono
certamente non lo sono.
La persona
che inventa la propria filosofia,
non è perfetta.
Inutile quindi criticare la persona
attraverso la filosofia stessa.
la filosofia può essere perfetta,
l’essere umano non lo è.

Uno dei fiori
più affascinanti è il soffione.
Non ha colori sgargianti
da sfoggiare.
La sua struttura,
bianca e neutrale,
esalta il cielo
in tutte le sue gradazioni
dall’alba al tramonto.

Trovi il soffione libero nei prati.
Appare nella sua integrità,
come per miracolo.

Non ha nessuna protezione
a salvaguardia
del suo esile e illusorio
schema fisico e mentale.

A volte,
in presenza di un vento leggero,
non si scompone.

Altre volte una goccia di pioggia
può distruggerlo.

Se ti avvicini e soffi forte
si scatena,
si frantuma nell’aria,
vola per la sua missione nel mondo
e chissà
fin dove è capace di arrivare.

Il soffione NON è in vendita.
Lo ammiro.

Sergio Bianco #logogenesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *