2 Agosto 2018 - Dal 1° ottobre 2017, scritti quotidiani di Sergio Bianco.

VIVIDICOLORI. Il doppio senso letterario del motto.

 

VIVIDICOLORI

 

VIVIDICOLORI.
Il doppio senso letterario del motto.

A Genova,
vicino alla grande piazza con la fontana
e al teatro Felice,
si entra in un carruggio del centro storico,
un vicolo fresco dove ha sede
una bottega virtuosa
di colori e belle arti.
Ho detto virtuosa e non virtuale,
particolare che fa la differenza.

Come si chiama questa bottega?
Lo scoprirete.

L’attività risale al 1923.
Quando sei all’interno,
inizi a curiosare
ogni cosa esposta negli scaffali
e nelle sature vetrine
e non andresti più via.

Colori ad olio, acrilici, tempere,
pastelli, articoli da bricolage,
decorazione, restauro,
carte da disegno e da incisione,
tele su misura,
pennelli per miniature
per arrivare, in crescendo,
ai pennelli gestuali dell’arte giapponese.

Se parli con Melchiorre, il titolare,
è persona esperta che conosce
in ogni dettaglio i segreti
di ciò che vende
e ti consiglia sempre al meglio.

Nel libro “I codici della Logogenesi”
c’è una pagina dedicata al motto d’impresa.

Il motto che ho coniato per questa Bottega
è VIVIDICOLORI.

Dodici lettere,
come le ore nel quadrante del tempo.

VIVIDICOLORI
contiene il doppio senso letterario:
la brillantezza dei colori vividi, di qualità
e l’invito a seguire, a vivere
le nostre passioni
intese come arte, pittura
e bellezza della vita.

VIVIDICOLORI
oltre a essere un messaggio
che amo definire “stella cometa”
ovvero chiaro e comprensibile
per Re e Pastori,
è un messaggio spirituale profondo
di puro nutrimento dell’anima
così come avviene con la luce.

A pagina 277 del libro Logogenesi,
parlo in generale del motto d’Impresa
utilizzando queste parole:

Il motto o Tag-line è una frase
che riassume in modo sintetico
la Visione e i Valori dell’Impresa.

Il motto, a volte, è integrato nel Logo,
altre volte appare in prossimità di esso.

Il motto più efficace contiene il verbo,
l’invito all’azione.
Ecco alcuni esempi di Tag-line:

ADIDAS. Impossible is nothing.
APPLE. Think different.
BMW. Piacere di guidare.
COCA-COLA. Enjoy.
MÜLLER. Vividicolori.
NIKE. Just do it.
SKY. Liberi di…
VOLKSWAGEN. Das Auto.

Concludo immaginando la sorpresa
di Melchiorre e di sua moglia Lucia
nel trovarsi posizionati tra Coca-Cola e Nike.

Leggendo il messaggio in senso ampio,
oltre il limite del piccolo e del grande.
ecco ciò che volevo trasmettere:

Godi. Vividicolori. Lo puoi fare.

Sergio Bianco
Logogenesi, 277/480

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *